Alla conquista dello spazio! Parc du Petit Prince: le novità 2018

Alla conquista dello spazio! Parc du Petit Prince: le novità 2018

Alla conquista dello spazio!

Cosí si inaugura la stagione 2018 per il Parc du Petit Prince, il parco divertimenti nella romantica Alsazia, ispirato al capolavoro di Antoine de Saint-Exupéry. Per quest’anno due esperienze inedite sono proposte ai visitatori attraverso l’ausilio ella realtà virtuale.
Simbolo del parco sono le due mongolfiere che permettono agli ospiti di godere del panorama mozzafiato da 150 metri d’altezza; puo’ capitare pero’  che a causa di condizioni ventose sfavorevoli, i palloni aerostatici non possano decollare: ma nel 2018, attraverso l’applicazione della realtà aumentata, sarà possibile per tutti godere di un volo nei cieli francesi, in compagnia del Piccolo Principe e della volpe, sua grande amica. Basta entrare nel cestello della mongolfiera e indossare il visore che vi trasporterà in questo viaggio di 5 minuti. Il filmato, realizzato a partire dalle riprese effettuate da entrambe le mongolfiere, permetterà ai passeggeri di godere di una vista panoramica dell’intero parco e di scoprirne i dintorni spettacolari: sotto i vostri occhi sfileranno l’Ecomusée d’Alsace, la catena dei Vosges, la foresta nera…

Immagine dal sito del Parco

La realtà virtuale permetterà ai visitatori, a partire da quest’anno, di essere protagonisti in prima persona delle avventure del Piccolo Principe: l’adattamento virtuale dell’opera di Antoine de Saint-Exupéry consentirà agli ospiti di vivere un’esperienza immersiva e unica, accompagnando il biondo protagonista nel suo viaggio di pianeta in pianeta. Nel primo episodio il giocatore assisterà il Piccolo Principe nelle sue faccende quotidiane: sarà quindi tempo di pulire i vulcani, occuparsi dei baobab e prendersi cura della propria Rosa. Si riparerà poi un vecchio biplano per decollare alla scoperta degli altri pianeti del libro. Quest’esperienza è disponibile con un sovrapprezzo di 5 € rispetto al biglietto d’ingresso.

L’ultima novità proposta per questa stagione 2018 è un film di 20 minuti dedicato al viaggio nello spazio dell’astronauta francese Thomas Pesquet. Come il Piccolo Principe, anche Thomas ha sorvolato il nostro pianeta, osservandolo con uno sguardo sognante per poterci regalare una prospettiva che ne sottolinea l’incredibile bellezza e la fragilità. E’ questa incredibile avventura che vuole condividere con gli ospiti del Parc du Petit Prince.  I visitatori del parco avranno anche l’occasione di osservare i pianeti in occasione di due importanti avvenimenti notturni nel 2018: l’eclissi di luna del 27 luglio e la notte delle stelle cadenti l’11 agosto.

Immagine dal sito del Parco

Su una superficie di 24 ettari, il Parc du Petit Prince ospita oltre 34 tra attrazioni e momenti di animazione, suddivisi tra tre grandi temi:
– Il Volo, l’aviazione e l’astronomia
– Il Viaggio del Piccolo Principe di pianeta in pianeta
– L’incontro con gli animali e la natura

Abbiamo già parlato del Parc du Petit Prince (qui); trovate tutte le informazioni nella scheda del parco a questo link. Non perdete l’occasione di vivere le avventure del libro che ha cambiato la vita a milioni di persone, in un’atmosfera romantica, nel cuore dell’Europa.

Traduzione di un estratto del Dossier Stampa di Giugno 2018

Seguiteci su Facebook Instagram per non perdervi le immagini live dai parchi; iscrivetevi al nostro canale YouTube per vedere i video delle nostre avventure.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *