Due nuove montagne russe: Tripsdrill annuncia le novità 2020

Due nuove montagne russe: Tripsdrill annuncia le novità 2020

Tripsdrill, parco di Cleebronn, vicino a Stoccarda, sarà arricchito da due importanti attrazioni nel 2020: l’annuncio arriva alla fine della stagione 2019 (nella quale si sono festeggiati i 90 anni del parco), nel 2020 Tripsdrill inaugurerà due nuove montagne russe. Inoltre, i percorsi dei due rollercoaster andranno ad intersecarsi più volte, in una sorta di adrenalinica competizione mozzafiato!

Le voci sono confermate

Da quando è stato predisposto il cantiere alle porte del parco ad inizio estate e, successivamente, sono iniziati gli scavi, tutti hanno osservato il work in progress, speculando sulla natura della novità. Le indiscrezioni parlavano di una nuova montagna russa nel 2020 e i fan del parco e gli esperti del settore hanno osservato i lavori, valutato lo stato degli stessi e hanno cercato di trarre le loro conclusioni, seguendo con attenzione l’evolversi del cantiere. Ora è ufficiale: nel 2020 Tripsdrill inaugurerà ben due nuove montagne russe che si sfideranno in una gara mozzafiato.

Il primo sarà un Family Boomerang Coaster, con un percorso di 500 metri circa, arriverà ad una velocità massima di 60 km/h ed un’altezza di 22 metri nel suo percorso avanti e indietro. Ancora più adrenalinica la seconda montagna russa, un Suspended Thrill Coaster (STC) dalla lunghezza di circa 800 metri e l’altezza di 30 metri. I passeggeri viaggiano fino ad una velocità massima di 80 km/h su sedili sospesi in un viaggio con 4 inversioni.
Si tratta di un prototipo che verrà presentato per la prima volta agli ospiti di Tripsdrill, così come il progetto che prevede la combinazione di due montagne russe che si intersecano tra di loro. Il produttore è la società olandese Vekoma, una società tradizionale fondata nel 1926 e con sede a Vlodrop vicino a Roermond.

Tematizzazione Schwäbische ( ovvero del Circondario di Schwäbisch Hall)

Ndr: il parco è fortemente legato alla tradizione della sua terra e alla cultura contadina e popolare. La tematizzazione di questi due coaster si rifarà allo stile Schwäbische, ossia a quello del Circondario in cui si trova il parco. Se volete saperne di più, visitate la sezione dedicata alla Storia di Tripsdrill a questo link.

I dettagli della tematizzazione di questi due coaster saranno rivelati durante l’inverno. Ma è già chiaro: Tripsdrill rimarrà fedele alle sue radici e sorprenderà i suoi visitatori con due storie tipiche!

Traduzione del Comunicato dell’Ufficio Stampa del Parco

Se non conosci ancora questo parco, puoi scoprirlo attraverso la nostra scheda a questo link. Troverai la storia, immagini, video e curiosità, del parco più longevo della Germania.

Seguiteci su Facebook e Instagram per non perdervi le immagini live dai parchi; iscrivetevi al nostro canale YouTube per vedere i video delle nostre avventure.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *