Merenda e Buonanotte con i cartoni di Prezzemolo

Merenda e Buonanotte con i cartoni di Prezzemolo


Gardaland, anche in questo periodo difficile e a seguito della chiusura anticipata, vuole restare vicino ai suoi piccoli e grandi fan; proprio per questo, a 18 anni dalla prima messa in onda, il Parco ripropone gli amatissimi cartoni animati di Prezzemolo, che hanno come protagonisti la tenera mascotte e i suoi amici.

24 episodi della serie verranno caricati sul canale Youtube del Parco (https://www.youtube.com/user/gardaland) e sul sito Gardaland.it con due appuntamenti settimanali, il martedì alle ore 16.00 per la Merenda con Prezzemolo e il venerdì alle ore 20.00 per la Buonanotte di Prezzemolo.

Il primo, il secondo e il terzo episodio, “La Sfida”, “La pizza alle fragole” e “L’Arrivo di Aurora” sono già stati pubblicati rispettivamente venerdì 13, martedì 17 e venerdì 20 novembre; il prossimo appuntamento con il draghetto verde è in programma per domani pomeriggio alle ore 16.00 con “Il medaglione magico”.

In questo modo i più piccoli amanti del Parco, se non conoscevano i cartoni, potranno scoprirli e vivere tantissime avventure insieme al tenero draghetto dalle lunghe orecchie; allo stesso tempo i genitori potranno fare un tuffo nel passato e rivivere le emozioni che hanno provato tanti anni fa.

Nato nel 1975 come mascotte del Parco appena inaugurato, Prezzemolo venne ridisegnato da Lorenzo de Pretto nel 1993 e divenne un personaggio sempre più amato tanto da diventare protagonista di un albo a fumetti nel 1995 e, dal 2002, anche di un cartone animato molto apprezzato che venne riproposto più volte.

Grazie ai fumetti prima e al cartone animato poi, Prezzemolo è divenuto un personaggio conosciuto e apprezzato in tutta Italia, che continua a rappresentare sinteticamente Gardaland agli occhi del pubblico. Nonostante siano passati tanti anni – più di quaranta! – e tantissime siano le avventure che hanno coinvolto il draghetto verde Prezzemolo, lui non ha mai perso il suo smalto (verde!) e continua a far innamorare migliaia di ospiti del Parco.

Ufficio Stampa del Parco

Seguiteci su  Facebook Instagram  per non perdervi le immagini dal vivo dai parchi; iscriviti al nostro canale  YouTube  per vedere i video delle nostre avventure.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *